Cerca nel blog

venerdì 5 febbraio 2016

La pasta di mandarino




Questa ricetta è di Cristina Basso, di DeGlutiamo con Cristina, una cuoca incredibilmente brava che vi consiglio di seguire!
A cosa serva la pasta di mandarino ve lo saprò dire fra un po’, giusto il tempo di smaltire le cassatelle al forno di ieri, e poi mi darò ad altre sperimentazioni. Intanto l'ho preparata, così me la ritrovo... con tutti i mandarini biologici che ho in giardino, non potevo non farlo! 
Come dice Cristina, la pasta di agrumi è molto utilizzata negli impasti per dolci natalizi, tipo il panettone… ormai sta per arrivare Pasqua e quindi ci sarà la Colomba da preparare… ma io non aspetterò tanto, ho già in mente altre sperimentazioni…

Intanto, se volete farla anche voi, si prepara così…
Mettete sul fuoco, medio basso, tanti grammi di mandarini (biologici, puliti, tagliati a fettine e privati dei semini interni) con tanti grammi di zucchero semolato (eguale peso quindi), unite mezza bacca di vaniglia aperta (io non l’avevo ed ho messo mezza bustina di vanillina in polvere per dolci senza glutine) e lasciate cuocere, girando spesso, sino a far diventare una crema il tutto. 



Poi spegnete e conservate in un barattolo, pulito, sterilizzato e caldo, per evitare shock termici al vetro. Mettetela in frigorifero, quando sarà ben fredda, prelevandone la dose che vi serve al bisogno e frullandola, prima di miscelarla agli altri ingredienti. Io l’ho frullata tutta prima, mentre era calda, così da avere lavoro in meno quando mi servirà!









Seguitemi sulla mia pagina Facebook, mettendo il Mi piace o iscrivendovi riceverete le mie nuove ricette!

Baci, Bimbapimba

LE VIDEO RICETTE DI BIMBA PIMBA ... cliccate sul titolo che vi interessa

LE VIDEO RICETTE DI BIMBA PIMBA ... cliccate sul titolo che vi interessa