Cerca nel blog

giovedì 30 marzo 2017

ricetta Supplì di Verza e Robiola al forno

Ecco un'altra idea per realizzare un primo o un antipasto originale. Questo delizioso Supplì di Verza e Robiola al forno è infatti un piatto leggerissimo, economico, facile e si può preparare in anticipo. Ottimo per un Brunch, un Buffet o per Aperitivi rinforzati. Ricetta vegetariana!




Ingredienti per 6 Supplì di Verza e Robiola al forno

1 Cavolo Verza di medie dimensioni (circa 12 cm diametro parte chiusa)
3 cipollotti Scalogni
180 g di riso per risotti
olio evo q.b.
la punta di un cucchiaio di brodo granulare vegetale senza glutammato
curry q.b.
1/2 bustina di Zafferano
sale q.b.
peperoncino piccante
pepe nero in grani da grattugiare al momento
1 piccola Robiola
100 g di provoletta
parmigiano grattugiato q.b.
pangrattato q.b.

Procedimento

lunedì 27 marzo 2017

ricetta Ciambellone sofficissimo senza glutine

Cercate una ricetta semplice e veloce, adattabile agli ingredienti che normalmente si tengono in dispensa, ma che vi dia un risultato garantito, per un Ciambellone sofficissimo e soprattutto senza glutine? L'avete trovata! Questo Ciambellone è davvero sofficissimo e si conserva anche 2 giorni perfettamente, è veloce da preparare e si fa tutto in una ciotola, non si devono montare a neve gli albumi e lievita che è una meraviglia. Ci vuole una frusta elettrica potente e poi, se volete farlo uguale a me, uno stampo in silicone apposito (comprato alla Lidl in questi giorni! ma penso che si trovi anche altrove) oppure un qualsiasi stampo alto a ciambella. La versione di oggi è veramente quella base, semplicissima, ma sono convinta che si offra a molte varianti, che credo proverò a breve, ma se ne avete voglia sperimentate pure, magari aggiungendo gocce di cioccolato, e mandatemi le foto che le pubblicheremo a nome vostro! La ricetta originale l'ho tratta dal sito da Tavolartegusto, io ho usato il mio solito mix di farine naturali (riso, fecola e tapioca o mais così presenti: 3 parti di riso, 1 di fecola, 1/2 di tapioca o mais, più 3 g di Xanthano). La ricetta originale prevede lo yogurt, io non ne avevo ed ho messo metà latte, metà panna. Ecco come fare...




Ingredienti per un Ciambellone sofficissimo senza glutine

300 g farina (200 g farina di riso + 67 g fecola di patate + 33 g amido di mais + 3 g Xanthano)*
* potete sostituirlo con un Mix per dolci di vostra preferenza, oppure, se non siete celiaci, normale farina per dolci
1 pizzico di sale
1 bustina di vanillina (o 1 bacca di vaniglia, solo i semi interni)
1 busta di lievito per dolci da 16 g
la scorza grattugiata di 2 limoni biologici (o arance se preferite)
230 g zucchero di canna
4 uova medie (io biologiche) a temperatura ambiente (30°C)
94 g latte intero (oppure yogurt, se preferite, stesso peso)*
94 g panna per dolci (oppure yogurt, se preferite, stesso peso)*
* la ricetta originale prevede tutto yogurt, io ho miscelato metà panna e metà latte per ottenere la stessa quantità di grassi, se voi optate per lo yogurt è quindi meglio fare solo yogurt oppure metà yogurt e metà panna, ma non yogurt e latte per evitare di ritrovarvi con un impasto troppo liquido
120 ml olio semi girasole (equivalenti a 90 g)

Procedimento

sabato 25 marzo 2017

ricetta Crostata alle Fragole con farine naturali senza glutine




La Crostata alle Fragole con farine naturali senza glutine è un dolce tradizionale e semplicissimo, che si può preparare senza difficoltà alcuna. E, nonostante la sua semplicità, piace sempre a tutti e non stanca mai! Adatto a questa meravigliosa stagione che è la Primavera!



Ingredienti

1 dose di Pasta frolla (ne avanzerà, ma potete farci dei biscottini) con farine naturali (per la ricetta cliccate QUA)
1 dose di Crema Pasticcera tradizionale (per la ricetta cliccate QUA)
Qualche cestino di fragole fresche
Pistacchi di Bronte

PROCEDIMENTO VELOCISSIMO

ricetta Hamburger di Verza su Vellutata di Lenticchie rosse alla Curcuma

Per una cena o un pranzo originale e leggerissimo, cosa c'è di più divertente di un Hamburger di Verza su Vellutata di Lenticchie rosse... alla Curcuma! Un tripudio di sapori e aromi che si incontrano in un secondo piatto che non ha stagioni! Un piatto gustoso come non mai! Vegetariano e ovviamente senza glutine!




INGREDIENTI per 8 piccoli Hamburger (7 cm diametro, 2 cm altezza), 4 porzioni abbondanti

attrezzo necessario: coppapasta (anello di lamiera) delle dimensioni suddette



1 piccola Verza (io biologica. Diametro della verza cm 12)
2 piccoli cipollotti scalogni
1 spicchio d'aglio
olio evo q.b.
erba cipollina q.b. (qualche filo)
1 uovo intero (io biologico)
parmigiano grattugiato q.b.
pangrattato senza glutine q.b.
2 fette di pane in cassetta o di pane comune (solo mollica) senza glutine (raffermi)
sale q.b.

INGREDIENTI per la Vellutata di Lenticchie rosse

150 g di lenticchie rosse decorticate (io biologiche)
1 cipollotto scalogno
1 gambo di sedano (piccolo, parte interna)
olio evo q.b.
la punta di un cucchiaino di dado granulare vegetale biologico senza glutammato
acqua q.b
curcuma q.b.
paprika forte q.b. 
qualche fogliolina di menta fresca

PROCEDIMENTO

giovedì 23 marzo 2017

ricetta Pizza Pane senza glutine



Ricetta Pizza Pane senza glutine

270 g farine senza glutine Royaline Fibra (o Farmo Fibrepan, è quasi uguale in più ha lattosio)
30 g farina di Quinoa (o in alternativa Saraceno, Teff, Sorgo, Riso o Riso integrale o altra farina naturale ricca di fibre)
270 g acqua (ne potrebbe assorbire ancora e sarebbe meglio. Usando la Farmo meglio attestarsi a questa quantità e aggiungerne altra solo alla fine, se sembra necessario)
1 g Psillio (non necessario, in tal caso come acqua la dose indicata potrebbe bastare)
1 cucchiaio olio evo
1 cucchiaino raso sale 
5 g zucchero o 1 cucchiaino miele 
1 g lievito secco

(Per 2 Pizze Pane)

Preparazione, con foto

domenica 19 marzo 2017

le Zeppole di San Giuseppe senza glutine

Finalmente anche io ho fatto le Zeppole di San Giuseppe senza glutine! In tanti di voi mi chiedevano la ricetta, che poi è la stessa dei Bignè, ma prima di darvela per certa dovevo provare io se venivano fuori bene! E credo proprio di avercela fatta! Sono bellissime e buonissime! Farcitele come credete voi, io oggi avevo preparato una bella Mousse di Ricotta (per la ricetta della Mousse di Ricotta cliccate QUA) e le ho spolverate con zucchero a velo! Fantastiche!


La Zeppola di San Giuseppe senza glutine in versione fritta (olio di semi di girasole) e farcita con crema di ricotta (foto sopra e sotto, aperta)





E la Zeppola all'interno! Deve essere vuota e asciutta, proprio come un Bignè:





Ingredienti per 9-10 grosse Zeppole di San Giuseppe senza glutine
(stessa ricetta dei Bignè)


100 g Farina di riso finissima 
34 g Fecola di Patate
16 g Amido di Tapioca o Mais
1 cucchiaino raso da caffè di zucchero
1 pizzico di sale
250 g acqua
100 g burro
175 g uova fresche intere (peso da sgusciate)


Procedimento

lunedì 13 marzo 2017

ricetta Pane senza glutine alla Quinoa e Semi di Lino dorato

Sperimentando con il Licoli ho voluto provare anche la farina di Quinoa, appena comprata. Il profumo della farina di Quinoa è molto forte e a mio avviso pungente, come di erba appena falciata... almeno a me ricorda quell'odore. Ma in cottura si perde completamente, e resta un sapore dolce e caldo, molto delicato, che completa l'azione del Lievito madre rendendo questo Pane senza glutine alla Quinoa e Semi di Lino dorato, la sua mollica in particolare, quasi uguale a quella di frumento, per sapore e consistenza. Mia madre, incapace di fare complimenti gratuiti, oggi tanto candidamente mi ha detto "questa pagnotta sembra pane" (lei non è celiaca). Ed è veramente buono, anche io non sono celiaca (mio marito lo è), ma questo pane sa proprio di ... pane!!! E la crosticina sottile e croccante piena di semi di Lino lo rende irresistibile. Oltre al fatto che è bello, ma quello non conta, prima il sapore. Ne ho fatto avere uno ai bimbi celiaci di un mio amico, il quale mi ha riferito che ai suoi bambini è piaciuto subito, se lo sono divorati non appena glielo ha messo davanti. Be, che dirvi, provatelo, seguite bene le mie indicazioni e se volete cercatemi in pagina Facebook, vi aiuterò. Ecco come si fa!





Ingredienti per 2 pagnotte

280 g Mix per pane senza glutine Auchan (oppure mix per pane Nutrifree)* 
140 g Mix per pane senza glutine Farmo Fibrepan (oppure Farmo Low Protein, o mix per pane Lidl, o mix per pane Royaline Sicilia, o mix Conad per pane)*
80 g MixIt Universale senza glutine Schaer (oppure Biaglut pane, oppure mix per pane Pedon)*
30 g farina di Quinoa
2 g farina o gomma di Guar
200 g Licoli senza glutine 
400 g acqua
2 cucchiai olio evo
1 cucchiaino di miele
2 cucchiaini rasi di sale
q.b. semi di lino dorato

*Il Mix di farine utilizzate in questa ricetta è quello suggerito nel sito Un Cuore di Farina senza glutine (QUA).



Procedimento

venerdì 10 marzo 2017

ricetta Frollini al Grano saraceno senza glutine

Questi Frollini al Grano Saraceno senza glutine si fanno in un battibaleno, rispondono un po' alle mie esigenze in fatto di dolci: devono essere semplici, buoni e soprattutto veloci! Almeno le frolle, che amo da impazzire e faccio anche in modo tradizionale col burro (cliccate QUA per la ricetta, sempre con farine naturali), ma quando ho fretta il  burro non è l'ideale, perché è delicato e richiede i suoi tempi, io invece preferisco l'olio di semi e se il caso anche la panna, due grassi che mi consentono di accorciare molto i tempi di preparazione, attesa e stesura. L'impasto viene molto morbido e elastico e si lavora con estrema facilità. La presenza del Saraceno integrale (anzi semi integrale ma nel titolo era troppo lungo) è dovuta all'esigenza di apportare nella dieta quotidiana sempre più fonti di fibre naturali. Se non amate questa farina, potete tranquillamente sostituirla con un'altra (sempre naturale, preferibilmente integrale) di vostra preferenza.






Ingredienti

ingredienti secchi:
300 g di farina di Grano saraceno semi integrale 
100 g di fecola di Patate
50 g amido di Mais 
8 g di Xanthano o Guar
200 g di zucchero di canna
1 pizzico di sale
1 bustina di vanillina in polvere 
la scorza di due limoni biologici grattugiata 
cannella in polvere

ingredienti liquidi:
2 uova intere (circa 55 g ciascuna pesate senza guscio, io biologiche)
30 g di olio di semi di girasole (io biologico) 
200 g panna da montare per dolci (1 bustina intera)

Procedimento

lunedì 6 marzo 2017

ricetta Focaccine morbide ai Ceci e Cumino senza glutine con Licoli

Ecco un'altra ricetta con Licoli (lievito madre in coltura liquida, per vedere come produrselo in casa dovete cliccare QUA), semplice e buona, le Focaccine morbide ai Ceci e Cumino senza glutine, ottime da sole per via del gusto dolce dei ceci e aromatico del cumino, come pane, oppure farcite, anche il giorno seguente, perché restano abbastanza morbide (sempre meglio riscaldarle un attimo). 
Se volete vedere altre mie ricette preparare con il Licoli dovete cliccare QUA!


Ingredienti per 6 focaccine morbide ai ceci e cumino

160 g Mix per pane senza glutine MixB Schaer
160 g Mix per pane senza glutine Farmo Fibrepan
80 g Mix universale senza glutine MixIt Schaer
70 g Farina di Ceci
2 g Xantano o Guar
180 g Licoli senza glutine (oppure 10 g di lievito di birra fresco, meno ne mettete meglio viene, basta aspettare di più durante le fasi della lievitazione)
320 g Acqua tiepida (per chi usa il lievito di birra ci vorranno g 370 di acqua)
20 g olio evo
1 cucchiaino miele
2 cucchiaini rasi sale
q.b. semi di cumino

Procedimento

domenica 5 marzo 2017

ricetta Tartara di Tonno all'Arancia e Senape

Per fare la Tartara di Tonno all'Arancia e Senape avete bisogno di una sola cosa fondamentale, il Tonno freschissimo, di cui dovrete essere certi al 100%. Altrimenti, se non siete sicuri del vostro fornitore che comunque ve lo sta vendendo come fresco, surgelatelo per 48 ore e poi procedete. Per il resto seguite questi miei piccoli suggerimenti, e mangerete divinamente bene con leggerezza e tanto gusto.




Ingredienti per due porzioni di Tartara di Tonno

250 g di polpa di Tonno rosso freschissimo
2 arance siciliane 
1 limone siciliano
1 cipollotto scalogno (quelli lunghi e sottili)
1/2 cucchiaino di miele millefiori
1/2 cucchiaino da caffè di Salsa di soia (io senza glutine Tamari)
olio evo q.b.
una decina di foglioline di menta fresca
20 capperi di Pantelleria 
qualche rametto di timo fresco
pepe nero in grani da macinare
1 cucchiaino di salsa Senape forte (accertatevi che sia senza glutine se siete celiaci)

Procedimento...




Tagliare il pesce così ... 

sabato 4 marzo 2017

ricetta Pizza della Pizzeria con Biga di Licoli senza glutine e 24 ore di lievitazione

Forse già conoscete la mia Pizza della Pizzeria (senza glutine), ovvero la classica Napoletana, con bordo alto e interno sottile e base ben cotta. La versione originale, la prima, è stata la Pizza della Pizzeria con 1 solo grammo di lievito di birra fresco e 24 ore di lievitazione (cliccate QUA per vedere la ricetta), ottima, la migliore delle mie e che ancora faccio spesso. Poi, per venire incontro alle più svariate esigenze di tempo, con leggere modifiche ho realizzato la stessa Pizza della Pizzeria in versione Veloce (1 g di lievito ma 12 ore di lievitazione, cliccate QUA per la ricetta) e infine anche Velocissima (10 g in 2 ore, cliccate QUA per la ricetta). Recentemente vi ho presentato la stessa Pizza della Pizzeria preparata con il Licoli (la ricetta la trovate QUA), che come tempi di lievitazione medi richiede circa 9 ore di lievitazione, e pensavo con quella versione di aver raggiunto il top per questa ricetta di pizza ... ma oggi mi sono smentita! Perché ho provato ad allungare i tempi di lievitazione (24 ore) e a dimezzare nel contempo il Licoli, e il risultato è stato eccellente! Credo che questa Pizza della Pizzeria con Biga di Licoli sia la migliore che abbia mai fatto! Bordo leggerissimo quasi vuoto, impasto buonissimo! Davvero buono di sapore, sembrava con glutine! 
Tenete conto che io sto utilizzando un Licoli giovane, per cui se il vostro lievito è molto forte, potete anche diminuirlo di 10 g.









Riscrivo tutto il procedimento in questo nuovo post per non creare confusione nella versione semplice con Licoli (da fare se non avete il tempo per la biga, e la trovate QUA)

P.S.
In Estate i tempi di lievitazione potrebbero accorciarsi, quando arriverà l'Estate vi farò sapere, in ogni caso basta tener conto della lievitazione dell'impasto e se i panetti dovessero essere pronti prima del tempo, basta metterli nel frigorifero.


Ingredienti per 2 Pizze della Pizzeria con Biga di Licoli 

120 g Mix di farine senza glutine per Pane MixB Schaer
120 g Mix di farine senza glutine per pane Farmo Fibrepan
60 g Mix universale senza glutine MixIt Schaer
40 g Licoli senza glutine
232 g acqua
1 cucchiaino miele
1 cucchiaio olio evo
8 g sale

Procedimento

LE VIDEO RICETTE DI BIMBA PIMBA ... cliccate sul titolo che vi interessa

LE VIDEO RICETTE DI BIMBA PIMBA ... cliccate sul titolo che vi interessa